Filippo Dami

Insegnamenti

A.A. 2020/2021

Diritto tributario (Corso di laurea in Servizi giuridici Curriculum Amministrazione, sicurezza e servizi al territorio – sede Arezzo)

Economia aziendale (Corso di laurea in Servizi giuridici)

Laboratorio - Tecniche di bilancio e di determinazione dell’imponibile fiscale (Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza)

A.A. 2019/2020

Diritto tributario (Corso di laurea in Consulente del lavoro e delle relazioni sindacali) (Corso di laurea in Servizi giuridici)

Laboratorio - Tecniche di bilancio e di determinazione dell’imponibile fiscale (Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza)

A.A. 2018/2019

Diritto Tributario (CL 14)

Laboratorio - Tecniche di bilancio e di determinazione dell’imponibile fiscale

Curriculum vitae

Nato a Fucecchio (FI) il 26 marzo 1974.

Nell’anno accademico 1998/1999 ha conseguito la laurea in Economia, indirizzo in economia e legislazione per l’impresa, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Firenze, discutendo la propria tesi con il Prof. Riccardo Alessi, sul tema “Sindaci e azionisti di minoranza nella riforma delle società quotate”, ottenendo la votazione finale di 110/110 con lode.

Nell’anno 2005 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in diritto tributario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza discutendo una tesi dal titolo “I gruppi di società nell’ordinamento tributario italiano”.

Nell’anno accademico 2002/2003 è stato cultore della materia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – sede di Piacenza dove ha tenuto le lezioni afferenti la parte c.d. speciale del corso di diritto tributario.

In veste di cultore della materia presso la cattedra di diritto tributario della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena ha tenuto dall’a.a. 2000/2001, le lezioni afferenti l’insegnamento di cui era titolare il Prof. Marco Miccinesi.

Nell’a.a. 2006/2007 è stato professore a contratto nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena, incaricato per il corso di scienza delle finanze presso il Polo Universitario di Grosseto.

In data 27 luglio 2007, con voto unanime della commissione giudicatrice, è risultato vincitore del concorso per ricercatore universitario nel settore IUS/12 – Diritto Tributario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena.

Dal 1° ottobre 2007 è stato nominato Professore Aggregato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena dove è stato successivamente titolare degli insegnamenti di diritto tributario e di metodologia della ricerca sulle fonti – diritto tributario.

Negli anni accademici 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010 è stato titolare per affidamento del corso di scienza delle finanze presso il Polo Universitario di Grosseto dell’Università degli Studi di Siena – Facoltà di Giurisprudenza.

Dal 1° gennaio 2012 al 30 aprile 2020 è stato ricercatore confermato nel SSD IUS/12 Diritto Tributario.

Nel 2018 ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di II Fascia e, dal 1° maggio 2020, è Professore Associato di Diritto Tributario presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena.

Svolge regolarmente lezioni alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Siena.

Dal 2006 al 2012 è stato componente il Consiglio Direttivo del CSDT – Centro Interdipartimentale per lo Studio del Diritto Tributario costituito presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena.

Nell’anno 2006 è stato coordinatore didattico della Scuola di Alta Specializzazione in diritto tributario dell’impresa – Master post universitario organizzato da IPSOA Scuola di Formazione.

Nell’anno 2007 è stato coordinatore didattico del Master La fiscalità degli Immobili – Master post universitario organizzato da IPSOA Scuola di Formazione.

Dal 2007 al 2012 è stato coordinatore didattico della Scuola per il Praticante Dottore Commercialista Corso di preparazione all’esame di Stato per l’iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti organizzata da IPSOA Scuola di Formazione in collaborazione con il CSDT – Centro Interdipartimentale per lo Studio del Diritto Tributario.

Dal 2009 è membro del Consiglio Direttivo di ASCOT, Associazione Studi Concorsuali della Toscana.

Dal 2011 è socio e revisore unico della Fondazione per il Sostegno e lo Sviluppo degli Studi Giuridici.

Dal 2009 al 2013 è stato membro del Comitato per la didattica del Corso di laurea magistrale sede di Grosseto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Siena.

Dal 2020 è componente la commissione paritetica docenti studenti (CPDS) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena.

Dal 2012 è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze Giuridiche attivato presso l’Università degli Studi di Pisa.

Dal 2020 è membro del Comitato Scientifico di Terzjus.

E’ docente nel Master di Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi.

E’ stato docente incaricato nei corsi organizzati presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.

Nel corso del 2017 ha partecipato ai lavori di definizione della riforma del Terzo Settore collaborando con la struttura consulenziale del Ministero del Lavoro.

Membro del Comitato di Redazione di Giurisprudenza delle Imposte.

Key staff member del Jean Monnet Project BeSec - Boosting European Security Law and Policy (2018-2019).

Key staff member del Jean Monnet Project €LSOBA – European Legal Strategies for payment systems in the Open Banking Age (2020).

E’ regolarmente incaricato di tenere lezioni e relazioni in corsi e convegni organizzati tanto da istituzioni pubbliche che private.

E’ autore di due monografie (I rapporti di gruppo nel diritto tributario, Giuffrè 2011 e Il valore sociale dell’impresa nella prospettiva dell’ordinamento tributario - Il caso del contrasto al fenomeno della sottocapitalizzazione, Giuffrè, 2017) e di numerose altre pubblicazioni su riviste scientifiche e professionali.

E’ Dottore commercialista e Revisore Contabile iscritto presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa e riveste la carica di sindaco e revisore in numerose società ed enti.

E’ socio dell’associazione professionale Dami e Associati.

Principali Pubblicazioni

 

FILIPPO DAMI

ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI  

Monografie 

  1. Il valore sociale dell’impresa nella prospettiva dell’ordinamento tributario. Il caso del contrasto al fenomeno della sottocapitalizzazione, Giuffré, Milano, 2017.

  2. I rapporti di gruppo nel diritto tributario, Giuffé, Milano, 2011.

  3. I gruppi di imprese nell’imposizione sui redditi, ed. provv. Firenze, 2006.

Contributi in riviste scientifiche – Contributi in volumi

  1. Non si abusa della disciplina ACE “trasformando” un debito da finanziamento infra-gruppo in un (effettivo) incremento di capitale proprio, in GT, n.5/2020, p.465;

  2. Il sistema tributario e le leggi antiebraiche (nel quadro della politica fiscale del fascismo), in Diritto e pratica tributaria, n. 6/2019, p. 2334 ss.;

  3. Sull’ammissione al passivo fallimentare del credito per sanzioni tributarie la Cassazione trascura i principi generali, in Giur. Imp., Fasc. 3, 2019, p. 203 ss.;

  4. La gestione dei debiti fiscali nel nuovo “Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza”, in Riv. dir. Trib., supplemento online del 23 luglio 2019;

  5. Commento dell’art. 170 del DPR n. 917/1986 (TUIR) - Trasformazione delle società, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1458 ss.;

  6.  Commento dell’art. 171 del DPR n. 917/1986 (TUIR) - Trasformazione eterogenea, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1463 ss.;

  7. Commento dell’art. 172 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Fusione di società, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1467 ss.;

  8. Commento dell’art. 173 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Scissione di società, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1474 ss.;

  9. Commento dell’art. 174 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Applicazione analogica, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1480 ss.;

  10. Commento dell’art. 175 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Conferimento di partecipazioni di controllo e di collegamento, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1481 ss.;

  11. Commento dell’art. 176 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – regimi fiscali del soggetto conferente e del soggetto conferitario, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1482 ss.;

  12. Commento dell’art. 177 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Scambio di partecipazioni, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1491 ss.;

  13. Commento dell’art. 182 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Liquidazione ordinaria, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1540 ss.;

  14. Commento dell’art. 183 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Fallimento e liquidazione coatta, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1547 ss.;

  15. Commento dell’art. 184 del DPR n. 917/1986 (TUIR) – Applicazione analogica, in AA. VV. (a cura di A. A. Carrabba e G. Perlingeri), Codice del Notaio, Napoli 2019, p. 1556 ss.;

  16. Il sistema tributario e le leggi antiebraiche (nel quadro della politica fiscale del fascismo), in AA. VV. (a cura di M. Perini), L’Italia a 80 anni dalle leggi antiebraiche e a 70 dalla Costituzione, Collana di Studi “Pietro Rossi”, Pisa, 2019, p. 385 ss.;

  17. Disciplina fiscale, in AA. VV. Giurisprudenza Bancari (2016 – 2017), Milano, 2019;

  18. Mancata adesione e rilevanza delle dichiarazioni rese nel tentativo di definizione dell’accertamento, in GT, n. 8-9/2018, p. 669 ss.;

  19. Deduzione dei costi nell’esercizio di competenza: determinazione e determinabilità impongono la definitività della fattispecie, in GT, n. 1/2018, p. 38 ss.;

  20. Contraddittorio endoprocedimentale e antieconomicità: se si stratta di IVA prevalgono i principi comunitari, in GT, n. 8-9/2017, p. 689 ss.

  21. F. Dami – D. Mazzoni, La riqualificazione degli assetti negoziali nella prospettiva dell’art. 20 del D.P.R. n. 131/1986, in GT, n.  1/2017, p. 72 ss.;

  22. F. Pistolesi – F. Dami, L’intervento dello Stato nell’economia di mercato attraverso gli strumenti di politica fiscale, in AA.VV. Regole e mercato, Torino, 2016, I, p. 701 ss.;

  23. La falcidiabilità di IVA e degli altri tributi all’indomani della sentenza della Corte di Giustizia CE: prime esperienze applicative, in Riv. Dir. fall., n. 6/2016, p. 1634 ss.;

  24. Conferimento di azienda e cessione delle partecipazioni: siamo alla svolta ?, in GT, 10/2016, p. 791 ss.; 

  25. Disciplina fiscale, in AA. VV. Giurisprudenza Bancari (2014 – 2015), Milano, 2016;

  26. Alcune riflessioni sul problematico rapporto con il creditore fisco nella gestione della crisi dell’impresa in Studi Senesi – Fasc. 1-2 2016, Atti del Convegno Internazionale di Studi di Benevento 13,14 15 novembre 2014;  

  27. È gruppo ai fini IVA anche quello del quale fanno parte società di persone, in GT, 5/2016, p. 379 ss.

  28. Il nesso di pregiudizialità tra accertamento del tributo ed irrogazione della relativa sanzione, in GT, 2/2016, p. 142 ss.;

  29. Rapporti di gruppo e "transfer pricing" interno: il valore normale non può dar luogo ad "automatismi", in GT, 11/2015, p. 841 ss.

  30. F. Dami – F Del Nero, “Voluntary discòlosure”: analisi dei vantaggi e criticità per una scelta consapevole, in Corr. trib., 2015, p. 1726 ss.

  31. La responsabilità delle beneficiarie per i debiti tributari della scissa tra norme civilistiche e fiscali, in Riv. dir. trib., 2014, II, p. 382 ss.;

  32. Inerenza e rapporti di gruppo: spunti di riflessione per un inquadramento sistematico, in Corr. trib., 2014, p. 3437 ss.;

  33. I profili fiscali della disciplina della composizione della crisi da sovraindebitamento, in Studi Senesi, 2013, fascicolo 2, p. 235 ss.

  34. La possibile (ri)qualificazione del contratto di cessione di azienda come cessione di singoli beni, in GT 12/2013, p. 967 ss.;

  35. I profili fiscali della disciplina della composizione della crisi da sovraindebitamento, in Rass. trib., 2013, 3, p. 615 ss.;

  36. I profili fiscali dei trust familiari, in AA.VV. (a cura di Claudio Cecchella), I rapporti familiari nel diritto tributario – Atti della settima giornata di studi sul diritto di famiglia in memoria dell’avv. Mario Jaccheri, Pisa, 2013, p. 85 ss.; 

  37. Il rilevante tenore di vita del contribuente integra (a certe condizioni) la valenza probatoria degli studi di settore, in GT 3/2013, p. 222 ss.;

  38. Irrilevanza delle sopravvenienze attive per accordi di ristrutturazione del debito e piani attestati, in Corr. trib., 2012, p. 3165 ss.;

  39. Il procedimento di accertamento nel consolidato fiscale nazionale: prime e controverse applicazioni, in GT 10/2012, p. 811 ss.;

  40. Ancora qualche riflessione sulla indeducibilità delle sanzioni dal reddito di impresa, in Riv. dir. trib., 2012, II, p. 311 ss.;

  41. La differenza tra i compensi corrisposti agli amministratori e quelli deliberati è deducibile, in GT, 5/2012, p. 434 ss.;

  42. Sanzionabilità delle condotte elusive se il reddito accertato supera quanto dichiarato, in GT, 2/2012, p. 113 ss.;

  43. Disciplina fiscale – Imposta sul reddito delle persone fisiche, Imposta sul reddito delle società, Irap, in AA. VV. Giurisprudenza Bancari (2009 – 2011), Milano, 2012;

  44. Deducibili i costi di manutenzione straordinaria su immobili di terzi locati per l’attività d’impresa, in Corr. trib., 2011, p. 3215 ss.;

  45. La natura e gli effetti della dichiarazione riservata prevista nella disciplina del c.d. scudo fiscale  ter, in SFEF, 2011, p. 25 ss.;

  46. Non c’è autoconsumo per l’imprenditore individuale che affitta l’unica azienda, in Corr. trib., 2011, p. 2036 ss.;

  47. I cortocircuiti interpretativi del rapporto tra TIA ed IVA, in Corr. trib., 2011, p. 388 ss.;

  48. Gli stringenti limiti alla concessione delle misure cautelari “pro Fisco”, in Corr. trib., 2010, 3928 ss.;

  49. Razionalizzata la disciplina dell’accertamento del consolidato, in Corr. trib., 2010, p. 2681 ss.;

  50. E’ illegittimo negare il rimborso dell’ICI corrisposta sui fabbricati rurali delle cooperative agricole per i periodi di imposta ante 2008, nota a Corte Cost., 22 luglio 2009 n. 227, in Diritto e Giurisprudenza Agraria, Alimentare e dell’Ambiente, 2010, II, p. 97 ss.

  51. Disciplina fiscale – Imposta sul reddito delle persone fisiche, Imposta sul reddito delle società, Imposta di successione e donazione in AA. VV. Giurisprudenza Bancari (2007 – 2009), Milano, 2010;

  52. Commento a Corte di Giustizia CE, 22 dicembre 2008, causa C – 48/07, in Giur. Imp. 3/2009;

  53. Un nuovo (ed interessante) intervento della Corte di Giustizia su libertà di stabilimento e regimi di consolidamento fiscale, in Riv. Dir. Trib., 2009, IV, p. 123 ss.;

  54. L’autonomia tributaria regionale ed i vincoli statali e comunitari all’indomani della pronuncia sulla legittimità delle c.d. “tasse sul lusso”, in Diritto e Pratica Tributaria, 2008, p. 825 ss.;

  55. Disciplina fiscale – Imposta sul reddito delle persone fisiche, Imposta sul reddito delle società, in AA. VV. Giurisprudenza Bancari (2005 – 2007), Milano, 2008;

  56. Commento a Cass. 9 aprile 2008, n. 9183, in Giur. Imp. 4/2008;

  57. Deducibilità dei trasferimenti intragruppo e libertà di stabilimento, in Diritto e Pratica Tributaria Internazionale, 2008, p. 617 ss.;

  58. Gruppi di imprese (dir. trib.), in Enciclopedia Giuridica, aggiornamento XV, 2007; 

  59. Le norme antielusive in scissioni societarie e conferimento di azioni, in Corr. trib., 2006, 1651 ss.

  60. Interesse di gruppo ed inerenza, in Giustizia Tributaria, 2007, p. 79 ss.

  61. Brevi riflessioni sulla (nuova) rilevanza fiscale dei gruppi societari, in AA.VV., La nuova imposta sul reddito delle società, Napoli, 2006, p. 58 ss.

  62. Il rapporto tra valutazioni civilistico-contabili e fiscali delle componenti del reddito di impresa dopo l’avvento degli IAS, in Tributimpresa, 2005, p. 43 ss.

  63. La trasparenza delle società di capitali: alcune riflessioni per un inquadramento sistematico, in Giurisprudenza delle Imposte n. 5/2005;

  64. La fiscalità differita nella nuova disciplina del bilancio di esercizio, in AA.VV. (a cura di Sandulli-Santoro), Amministrazione controllo e bilancio nella Riforma delle SpA, Torino, 2003.

  65. La fiscalità differita nella nuova disciplina del bilancio di esercizio, in AA.VV. (a cura di Sandulli-Santoro), La Riforma delle società, Torino, 2003, sub art. 2427 C.C., p. 840 ss.

  66. Alcune riflessioni sull’applicazione delle sanzioni amministrative tributarie nelle procedure concorsuali, in Rassegna Tributaria, 2002, p. 1284 ss.;

  67. L’imposizione sui redditi nell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza tra disciplina attuale e prospettive di riforma, in Rivista di Diritto Tributario, 2002, I, p. 601 ss.

  68. Brevi riflessioni sulla portata dello "Statuto del Contribuente" a margine di un caso emblematico di interpretazione autentica, in Rassegna Tributaria, 2001, p. 866 ss. Nota a Cass, sez. trib., sentenza 2 febbraio 2000 n. 7341.

  69. Nota a Corte Giustizia CE, sez. VI, 15/6/2000, in Studium Oeconomiae, 2000, 812 ss.;

  70. Accertamento con adesione, in Studium Oeconomiae, 2000, p. 878 ss. Sezione Lessico;

  71. Usufrutto su bene strumentale, demolizione e ricostruzione, in Studium Oeconomiae, 2000, 267 ss.;

  72. Competenza (principio di), in Studium Oeconomiae, 2000, p. 331 ss. Sezione Lessico;

  73. La responsabilità del curatore fallimentare, in AA.VV. (a cura di G.TABET) La riforma delle sanzioni amministrative tributarie, Torino, 2000, p. 49 ss.;

  74. Dividend Washing: ulteriori conferme sulla liceità delle operazioni poste in essere ante 1992, in Diritto e Pratica Tributaria, 1999, II, p. 1534 ss.  Nota a CTP Siena, sentenza 13 luglio 1999 n.101.

Contributi in quotidiani e riviste professionali

  1. E’ in arrivo lo Statuto UE dei diritti del contribuente ?, in Quotidiano Ipsoa del 26 novembre 2020;

  2. Accertamento e riscossione: come gestire la fine della sospensione? Una questione da definire con urgenza, in Quotidiano Ipsoa del 31 ottobre 2020;

  3. Attenzione a ritenere la riforma del sistema di riscossione coattiva come una priorità, in Quotidiano Ipsoa del 19 settembre 2020;

  4. Contraddittorio preventivo obbligatorio: il primo a beneficiarne è il Fisco, in Quotidiano Ipsoa del 25 luglio 2020;

  5. Il Covid-19 accelera la (possibile) riforma del sistema fiscale. Con quali regole ?, in Quotidiano Ipsoa del 13 giugno 2020;

  6. Nelle donazioni platea più ampia. Estesi anche i benefici fiscali, in I Focus del Sole 24 Ore, del 7 maggio 2020, p. 5; 

  7. Quale sarà il futuro prossimo (post Covid 19) degli accertamenti presuntivi, in Quotidiano Ipsoa dell’1° maggio 2020;

  8. Quando si “abusa” della possibilità di rivalutare le partecipazioni ?, in Quotidiano Ipsoa del 15 febbraio 2020;

  9. Giusta la scelta di non abrogare l’ACE, in Quotidiano Ipsoa dell’11gennaio 2020;

  10. Crisi d’impresa: bene i debiti fiscali negli indici di allerta. Ma con cautela, in Quotidiano Ipsoa del 30 novembre 2019;

  11. Impresa sociale: la nuova frontiera del Terzo settore, in Quotidiano Ipsoa del 13 luglio 2019;

  12. Controllo fiscale sui bilanci. Attenzione all’uso dei principi contabili, in Quotidiano Ipsoa del 13 aprile 2019;

  13. Codice della crisi d’impresa: una svolta (o un’occasione mancata) per i profili fiscali ?, in Quotidiano Ipsoa del 16 marzo 2019;

  14. Il tipo di lavoro svolto sancisce il regime da applicare, in Le nuove regole per il non profit, inserto de Il Sole 24 Ore del 19 settembre 2018; 

  15. Società di comodo e agevolazioni fiscali: qual è davvero la prova contraria che va offerta ?, Quotidiano Ipsoa del 19 maggio 2018;

  16. F .Dami – G. Sepio, Le nuove opportunità per le ODV con la riforma del terzo settore, in Quotidiano del Fisco -  Sole 24 Ore del 6 settembre  2017;

  17. F .Dami – G. Sepio, Il nuovo regime forfetario per APS e ODV, in Quotidiano del Fisco -  Sole 24 Ore del 6 settembre  2017;

  18. I nuovi incentivi alle erogazioni a favore degli ETS, in PRESS

  19. F Dami – G. Sepio, Volontariato, esenzione Ires per i redditi di immobili destinati ad attività non commerciali, in Quotidiano del Fisco - Sole 24 Ore del 6 settembre 2017;

  20. F Dami – G. Sepio, La riforma del terzo settore riscrive la disciplina dei controlli sulle agevolazioni, in Quotidiano del Fisco - Sole 24 Ore del 3 maggio 2017;

  21. La disciplina della trasformazione nelle imposte sui redditi, in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n. 3/2017;

  22. La disciplina della liquidazione nelle imposte sui redditi (commento all’art. 182 TUIR), in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n.2 /2017;

  23. La disciplina del fallimento nelle imposte sui redditi (commento all’art. 183 TUIR), in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n. 4/2016;

  24. I nuovi interpelli, in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n. 3/2016; 

  25. Il ruolo dei principi contabili per la deducibilità delle perdite su crediti, in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n. 2/2016; 

  26. La disciplina delle società di comodo tra novità legislative e problemi interpretativi ancora aperti, in La Rivista dei Tributaristi Italiani, n. 1/2016.