Governo del territorio

Programma a.a. 2018/2019

Prof. Massimiliano Bellavista

Propedeuticità

Diritto Amministrativo.

Programma            

Durante il corso verranno trattate le tematiche attinenti la disciplina giuridica relativa al governo del territorio, tanto nei suoi profili soggettivi (con riguardo alla sola competenza) quanto in quelli oggettivi.

Alla disciplina delle funzioni e dell’attività amministrativa di riferimento sarà data particolare attenzione. In particolare, saranno trattati i livelli di governo del territorio nonché la struttura e la morfologia delle pertinenti procedure amministrative.

Con riguardo a queste ultime, sarà posto nella necessaria evidenza il modello ordinario, disciplinato in via generale dalla L. 241/90, le sue declinazioni ed i modelli che a questo si differenziano. Questi ultimi saranno trattati tenendo conto del tipo di differenziazione in relazione alle pretese delle parti interessate ed ai poteri che a queste ultime sono attribuiti dall’ordinamento giuridico.

Al corso saranno affiancare attività seminariali aventi per oggetto: la comparazione con modelli europei ed extraeuropei; l’evoluzione degli orientamenti giurisprudenziali; le prassi amministrative.

Testi consigliati

M. A. Cabiddu, Diritto del governo del territorio, Torino 2014, ed. Giappichelli.

 

Programma a.a 2017/2018

Prof. Massimiliano Bellavista    

Durante il corso verranno trattate le tematiche attinenti la disciplina giuridica relativa al governo del territorio, tanto nei suoi profili soggettivi (con riguardo alla sola competenza) quanto in quelli oggettivi.

Alla disciplina delle funzioni e dell’attività amministrativa di riferimento sarà data particolare attenzione. In particolare, saranno trattati i livelli di governo del territorio nonché la struttura e la morfologia delle pertinenti procedure amministrative.

Con riguardo a queste ultime, sarà posto nella necessaria evidenza il modello ordinario, disciplinato in via generale dalla L. 241/90, le sue declinazioni ed i modelli che a questo si differenziano. Questi ultimi saranno trattati tenendo conto del tipo di differenziazione in relazione alle pretese delle parti interessate ed ai poteri che a queste ultime sono attribuiti dall’ordinamento giuridico.

Al corso saranno affiancare attività seminariali aventi per oggetto: la comparazione con modelli europei ed extraeuropei; l’evoluzione degli orientamenti giurisprudenziali; le prassi amministrative.

Testi consigliati

M. A. Cabiddu, Il governo del territorio, Bari 2014, ed. Laterza.