Diritto comune – Storia del diritto di famiglia

Programma a.a. 2020/2021

Prof. Paolo Passaniti

Il corso intende ricostruire profilo storico-giuridico del rapporto coniugale, assumendo come punto di inizio il diritto comune. Sarà approfondito il tema degli apparati familiari, di stampo patrimoniale, nella società di antico regime anche nelle connessioni con l’assetto corporativo. Verrà poi analizzato il diritto di famiglia nelle codificazioni moderne, con particolare riferimento all’elemento dell’inferiorità giuridica della donna all’interno del nucleo familiare ristretto nell’orizzonte dell’eguaglianza degli individui. L’ultima parte del corso sarà dedicata al percorso novecentesco sulla parità di genere e ai suoi riflessi sul diritto di famiglia. 

Testi consigliati

Per i frequentanti:

Gli appunti e i materiali messi a disposizione del docente durante il corso.

Per i non frequentanti:

- M. Cavina, Nozze di sangue. Storia della violenza coniugale, Laterza 2011.

-M. Cavina, Diritto di famiglia, in Il contributo italiano alla storia del pensiero, ottava appendice, Diritto, Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti, a cura di P. Cappellini, P. Costa, M. Fioravanti e B. Sordi, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 2012 (consultabile su www. treccani.it).

Programma a.a. 2019/2020

Prof. Paolo Passaniti

Il corso intende ricostruire profilo storico-giuridico del rapporto coniugale, assumendo come punto di inizio il diritto comune. Sarà approfondito il tema degli apparati familiari, di stampo patrimoniale, nella società di antico regime anche nelle connessioni con l’assetto corporativo. Verrà poi analizzato il diritto di famiglia nelle codificazioni moderne, con particolare riferimento all’elemento dell’inferiorità giuridica della donna all’interno del nucleo familiare ristretto nell’orizzonte dell’eguaglianza degli individui. L’ultima parte del corso sarà dedicata al percorso novecentesco sulla parità di genere e ai suoi riflessi sul diritto di famiglia.

Testi consigliati

Per i frequentanti:

Gli appunti e i materiali messi a disposizione del docente durante il corso.

Per i non frequentanti:

- M. Cavina, Nozze di sangue. Storia della violenza coniugale, Laterza 2011.

-M. Cavina, Diritto di famiglia, in Il contributo italiano alla storia del pensiero, ottava appendice, Diritto, Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti, a cura di P. Cappellini, P. Costa, M. Fioravanti e B. Sordi, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 2012 (consultabile su www. treccani.it).

- P. Passaniti, La cittadinanza sommersa. Il lavoro domestico tra Otto e Novecento, in «Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno», 37 (2008), pp. 233-257 ( disponibile in rete all’indirizzo htpp: // www.centropgm.unifi.it/quaderni/indici.htm).