Diritto commerciale (I Modulo)

Programma a.a 2020/2021

Prof. Vincenzo Caridi

Propedeuticità

Istituzioni di diritto privato.

Obiettivi

Il corso, della durata di sessanta ore di didattica frontale, pari a 9 crediti formativi universitari (CFU), si prefigge di analizzare la funzione e la disciplina dei principali istituti del diritto dell’impresa, dei più importanti contratti di impresa, dei titoli di credito, delle singole procedure concorsuali contemplate dall’ordinamento italiano, nonché di introdurre allo studio del diritto societario, attraverso l’analisi della nozione di società e dei caratteri identificativi dei singoli tipi sociali, concentrando successivamente l’attenzione sulle società di persone. La trattazione dei singoli argomenti, pur se operata in chiave istituzionale, non trascurerà di sottolineare le ricadute sul piano applicativo delle discipline oggetto di studio, sì da consentire allo studente di comprendere le implicazioni pratiche delle questioni giuridiche che verranno analizzate. 

The course, lasting sixty hours of frontal teaching (9 CFU), aims to analyze the function and regime of the principal institutes of business law, of the most important commercial contracts, of the credit instruments, of the insolvency procedures, nonetheless to introduce to the study of the company law, analyzing the company notion and identifying characters of individual company types, then focusing the attention on the partnerships. The discussion of the individual arguments, carried out on an institutional level, will not neglect to point out the applicative implications of the disciplines under study, so that the student will be able to understand the practical impact of the legal matters that will be analyzed.    

Programma 

Il corso sarà suddiviso in cinque parti, dedicate rispettivamente a Impresa, Titoli di credito, Contratti di impresa, Procedure concorsuali e Società in generale e società di persone, e ciò secondo il seguente programma:  

 

The course will be divided into five parts, dedicated respectively to Enterprise, Credit instruments, Commercial contracts, Bankruptcy procedures and Companies in general and Partnerships, according to the following program:

Introduzione. – 1. Diritto commerciale: evoluzione storica e normativa. – Parte I. Impresa. – 2. Impresa e imprenditore nel sistema giuridico italiano. – 3. Le diverse categorie di imprenditori. – 4. Imprenditore individuale, imprenditore collettivo e imprenditore "società". – 5. Lo statuto dell'imprenditore commerciale. – 5.1. Pubblicità. – 5.2. Scritture contabili. – 5.3. Rappresentanza. – 5.4. Disciplina della crisi. – 6. L'azienda. I segni distintivi dell'impresa. La concorrenza. ‒ Parte II. Titoli di credito. – 7. I titoli di credito in generale. – 8. Titoli di credito cambiari. – Parte III. Contratti di impresa. – 9. La contrattazione di impresa. Profili generali. – 9.1. Compravendita. – 9.2. Contratto estimatorio. Somministrazione. Concessione di vendita. Franchising. – 9.3. Appalto. Subfornitura. Trasporto. Deposito. – 9.4. Mandato. Commissione. Spedizione. Agenzia. Mediazione. – 9.5. Conto corrente ordinario. – 9.6. I contratti bancari. – 9.7. I contratti dell’intermediazione finanziaria. – 9.8. I contratti relativi ai servizi di investimento. Parte IV. Procedure concorsuali.10. Profili strutturali e funzionali. – 11. Le singole procedure concorsuali. – Parte V. Società in generale e società di persone. – 12. Le società. Nozione e tipi. – 13. Le società di persone. – 13.1. La società semplice. – 13.2. La società in nome collettivo. – 13.3. La società in accomandita semplice. 

Testi consigliati 

C.1. A. Graziani, G. Minervini, U. Belviso, V. Santoro, Manuale di diritto commerciale, XVIII ed., Cedam, Padova, 2020, ed ivi dal § 1 al § 73; dal § 143 al § 147; dal § 161 al § 175; dal § 178 al § 252; dal § 256 al § 324.

C.2. Lo studio del manuale consigliato o di altro manuale a scelta dello studente deve essere accompagnato da un costante confronto con il dato normativo vigente, oggetto ultimo dello studio. Ciò che potrà essere fatto dotandosi di una qualsiasi tra le molte edizioni in commercio del Codice civile con le principali leggi complementari, purché aggiornata quantomeno al 2020. 

The study of the recommended book or of the one chosen by the student must be accompanied by a constant comparison with the current legislation. This can be done through an updated edition of the Italian Civil Code with the major complementary laws, as long as is updated to 2020.

Programma a.a 2019/2020

Esercitazioni: 10 ore

Prof. Vittorio Santoro

Propedeuticità

Istituzioni di diritto privato.

Programma

I modulo: L’imprenditore; le categorie di imprenditori; l’acquisto della qualità di imprenditore; lo statuto dell’imprenditore commerciale.

L’azienda; i segni distintivi. Opere d’ingegno; invenzioni industriali. La disciplina della concorrenza.

I consorzi fra imprenditori; il gruppo europeo di interesse economico; le associazioni temporanee di imprese.

I contratti dell’impresa; la vendita; la somministrazione; i contratti di distribuzione; l’appalto; il contratto di trasporto; i contratti per il turismo; deposito nei magazzini generali; il mandato; il contratto di agenzia; la mediazione. Il conto corrente ordinario.

I contratti bancari.

L’intermediazione finanziaria; l’intermediazione mobiliare; mercato mobiliare e contratti di borsa.

Il contratto di assicurazione. L’associazione in partecipazione.

I titoli di credito in generale; la cambiale; l’assegno bancario; l’assegno circolare.

La crisi dell’impresa commerciale. Il fallimento. Il concordato preventivo; gli accordi di ristrutturazione dei debiti. La liquidazione coatta amministrativa. L’amministrazione straordinaria delle grandi imprese insolventi.

Testi consigliati

A. Graziani, G. Minervini, U. Belviso, V. Santoro, Manuale di diritto commerciale, ed. 2017.

Il testo va studiato integralmente ad eccezione della parte relativa alle società (parte terza sino al cap. undicesimo). Resta inteso che i capitoli dodicesimo, tredicesimo e quattordicesimo sono compresi nel programma del primo modulo.

E' possibile preparare l'esame su ogni altro manuale purché aggiornato.