• Italiano
  • English

Dottorato di Ricerca in Scienze Giuridiche

DESCRIZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO E OBIETTIVI DEL CORSO

Il Dottorato in “Scienze giuridiche” intende sviluppare un percorso conoscitivo multidisciplinare delle dinamiche evolutive dei sistemi giuridici occidentali, ed europei in particolare, nella transizione dai loro contesti di riferimento tradizionali a quelli che si vanno prospettando negli scenari della post-modernità globalizzata. L'obiettivo di formare giuristi consapevoli di tali mutamenti e capaci di affrontarne le sfide in ambito sia teorico che pratico, viene perseguito lungo due linee direttrici di studio e di approfondimento.

La prima guarda alla persona ed al mercato come fenomeni caratteristici del presente, considerandone i modi di interazione e le possibili compatibilità, in ottica interdisciplinare, rileggendo criticamente le linee di sviluppo del diritto vivente ed i modi possibili della sua concreta (e non solo legislativa) evoluzione. La seconda mira a fornire chiavi critiche di comprensione circa la nostra identità giuridica, anche tramite la comparazione con scenari diversi, nel tempo e nello spazio, con particolare attenzione a certe polarità di lungo periodo (diritto di leggi o di giuristi; civil law e common law, diritto privato e diritto pubblico; diritto nazionale e diritto sovranazionale).  

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Posto che il Dottorato si propone di formare studiosi capaci di muoversi agevolmente nel nuovo diritto globale e di preparare ricercatori di elevata qualificazione che corrispondano alle esigenze del mondo delle professioni legali, di quello dell'impresa e delle istituzioni, gli sbocchi professionali previsti saranno soprattutto nell'ambito di posizioni apicali -che richiedono elevate competenze in campo giuridico -nell'Università, in studi professionali e in enti pubblici e privati, a livello nazionale e internazionale. Il progetto formativo, in coerenza con gli obiettivi fissati per il corso, terrà conto delle istanze provenienti dal mondo professionale e svilupperà, ove possibile, iniziative sinergiche con gli esponenti delle varie categorie interessate. Le attività formative erogate durante il triennio permetteranno altresì ai dottori di ricerca di acquisire le competenze occorrenti per poter affrontare, nei diversi contesti in cui essi saranno chiamati a operare, le problematiche giuridiche relative al diritto dell’era digitale.

Description of the Project and Employment Opportunities

The PhD Programme in Law aims at developing a multidisciplinary learning path, with a special focus on the evolutionary dynamics of legal systems belonging to the Western Legal Tradition (notably, the European ones). The main purpose is to investigate the transition of the aforementioned systems from their traditional contexts to the new landscape of globalized post-modernity.

The Programme aims at training future professionals and experts capable of dealing with the new global law, and preparing highly qualified researchers who meet the needs of the productive and social sectors. The educational program, in line with the objectives set for the course, will take into account the demands from the professional world. The training activities provided during the three-year cycle will also enable the doctoral candidates to acquire the necessary skills to address legal issues related to the law of the digital era in the different contexts where they will be called upon to work.

COLLEGIO DEI DOCENTI

Coordinatore

Prof. Alessandro Palmieri, Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Siena (IUS 02)

 

Componenti del collegio (personale docente dell’Università di Siena o di altre Università italiane)

Prof. Pasquale Femia, Università di Salerno (IUS 01)

Prof. Raffaele Lenzi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 01)

Prof.ssa Silvia Brandani, Dipartimento di Scienze politiche e internazionali UNISI (IUS 01)

Prof. Gianluca Navone, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 01)

Prof. Gabriele Salvi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 01)

Prof. Alessandro Palmieri, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 02)

Prof. Sonia Carmignani, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 03)

Prof. Giovanni Orlandini, Dipartimento di Scienze politiche e internazionali UNISI (IUS 07)

Prof. Antonio Loffredo, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 07)

Prof. Andrea Pisaneschi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 08)

Prof. Mario Perini, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 08)

Prof.ssa Eva Lehner, Dipartimento di Scienze politiche e internazionali UNISI (IUS 08)

Prof.ssa Tania Groppi, Dipartimento di Studi aziendali e giuridici UNISI (IUS 09)

Prof.ssa Annalisa Gualdani, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 10)

Prof. Simone Lucattini, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 10)

Prof. Francesco Pistolesi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 12)

Prof. Riccardo Pavoni, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 13)

Prof. Federico Lenzerini, Dipartimento di Scienze politiche e internazionali UNISI (IUS 13)

Prof.ssa Ornella Feraci, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 13)

Prof.ssa Simona Caporusso, E-Campus (IUS 15)

Prof. Gian Marco Baccari, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 16)

Prof.ssa Chiara Fanuele, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 16)

Prof. Roberto Guerrini, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 17)

Prof. Dario Micheletti, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 17)

Prof. Filippo Bellagamba, Dipartimento di Scienze politiche e internazionali UNISI (IUS 17)

Prof. Dario Guidi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 17)

Prof. Emanuele Stolfi, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 18)

Prof. Giovanni Cossa, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 18)

Prof.ssa Stefania Pietrini, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 18)

Prof.ssa Floriana Colao, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 19)

Prof. Paolo Passaniti, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 19)

Prof. Enrico Diciotti, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 20)

Prof.ssa Valeria Piergigli, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 21)

Prof. Giammaria Milani, Dipartimento di Giurisprudenza UNISI (IUS 21)

 

Componenti del collegio (personale di altri enti e università stranieri)

Christian Baldus, Universitat Heidelberg (Germania)

Antonio Pedro Baylos Grau, Universidad de Castilla - La Mancha (Spagna)

Marta Božina Beroš, Sveučilište Jurja Dobrile u Puli (Croazia)

Josep Maria Castellà Andreu, Universitat de Barcelona (Spagna)

Tanel Kerikmäe, Tallinna Tehnikaülikool (TalTech) (Estonia)

Monika Namysłowska, Uniwersytet Łódzki (Polonia)

Adoración Perez Troya, Universidad de Alcalá (Spagna)

Xavier Philippe, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne (Francia)

Vicenç Ribas Ferrer, Universidad de Alcalá (Spagna)

Luis Efrén Ríos Vega, Universidad Autónoma de Coahuila (Messico)

Anna Schneiderova, Univerzita Mateja Bela v Banskej Bystrici (Slovacchia)

Irene Spigno, Universidad Autónoma de Coahuila (Messico)

Jakub Szczerbowski, Uniwersytet Łódzki (Polonia)

Marc Verdussen, Université. Catholique de Louvain (Belgio)

Budislav Vukas, Sveučilište u Rijeci (Croazia)

 

Componenti del collegio (Rappresentanti dei dottorandi e delle dottorande)

Tancredi Bertolino

Lorenzo Bigazzi

 

Gruppo di gestione AQ

Prof. Alessandro Palmieri

Prof.ssa Stefania Pietrini

Tancredi Bertolino

Lorenzo Bigazzi

DOTTORANDE E DOTTORANDI

39° ciclo

Marta Fede (tutor: Alessandro Palmieri; co-tutor: Simona Caporusso)

Virginia Lemme (tutor: Tania Groppi; co-tutor: Giammaria Milani)

Matilde Mecatti (tutor: Andrea Pisaneschi; co-tutor: Alessandro Palmieri)

Chiara Minna (tutor: Antonio Loffredo; co-tutor: Giovanni Orlandini)

Matteo Paolanti (tutor: Valeria Piergigli; co-tutor: Mario Perini)

Matilde Perruccio (tutor: Gian Marco Baccari; co-tutor: Chiara Fanuele)

 

38° ciclo

Tancredi Bertolino (tutor: Raffaele Lenzi; co-tutor: Gianluca Navone)

Lorenzo Bigazzi (tutor: Chiara Fanuele; co-tutor: Riccardo Pavoni)

Floriana Antonella De Giovanni (tutor: Gian Marco Baccari)

Giulia Grimaldi (tutor: Francesco Pistolesi)

Costanza Naldini (tutor: Gianluca Navone; co-tutor: Alessandro Palmieri)

Roberta Nucciarone (tutor: Gabriele Salvi)

Maria Luisa Scognamiglio (tutor: Alessandro Palmieri; co-tutor: Gabriele Salvi)